Le stelle del Trentino: Maso Franch e L’Chimpl

Due ristoranti, due esperienze da poco provate e già di cui vi ho parlato. Nello scorso aritcolo prima di sapere della loro stella vi avevo raccontato di quanto mi avevano colpito piacevolmente i piatti di Stefano Ghetta del Ristorante l’Chimpl. Sono cucine di classe che lasciano il segno, che ti piacciono, che vorresti riprovare sempre. foto 5Mentre di Diego Rigotti ho invaso instagram e twitter dei suoi piatti e tessendo ammirevoli complimenti lascivi ogni qualvolta che sono passata dal Maso Franch.

Il Maso Franch è per me un luogo mistico che vede sempre momenti della mia vita particolari e significativi. E’ un luogo in cui io riparto da dove ho abbandonato. Ricomincio dall’inizio e riprovo a camminare su passi già intrapresi, rifacendomi ogni volta ad una citazione di Saramago.

L’anno scorso ad ottobre e quest’anno ad ottobre.

A farmi compagnia dei miei percorsi gastronomici e mistici c’è sempre stato lui , il giovane Diego Rigotti.  Timido, riservato, con i suoi occhialini da geometra e i suoi tatuaggi da pirata, riesce a far convivere due anime nei suoi piatti: un po’ di vena maniacale insieme ad una spregiudicata voglia di sperimentare. Mi piace da subito, dalla prima volta (gli dissi) che “l’ho mangiato”: espressione grottesca che mi esce con entusiasmo e in genere che crea imbarazzo e ilarità (ma non mi contengo, mai)tonno in crosta di olive con maionese di cavolfiori ed estratto di pomodoroCubo di tonno in crosta di pane e olive con maionese di cavolfiore ed stratto di pomodoro.

Assaggio piatti che mi rimangono nella memoria gustativa e olfattiva. In realtà nella ricercatezza i sapori sono riconoscibili e per me è un aspetto fondamentale. In questi anni il palato si affina  e per me gustare un piatto di uno chef come lui è come guardare un quadro, un’opera d’arte di un grande pittore con il palato, con l’olfatto e con la vista.

Brodo di funghi gamberi rossi porcini ravioli al nero con verdurine e aria di latte di capraSfera che conserva il vapore del brodo di funghi porcini e gamberi rossi adagiati su ravioli al nero di seppia e verdure, servito con aria di latte di capra.foto 4

E se potessero parlare quelle pietanze, secondo me racconterebbero i sogni nelle sfere di questi giovani, le speranze, le fatiche, le serate fino a tardi pensando ai coetanei in giro a far festa, mentre loro si nutrono di fumi e pentole ed infine dopo tante fatiche di stelle.

“Pizza mignon con tartufo nero a scaglie e crema di pomodoro freddo e peperone giallo”mini pizza ai finferli e tartufo con terrina di pomodoro e peperone giallo

Ho voluto mettere le sue foto della nostra cena, ci teneva e voilà un piacere accontentarlo. A fianco alle mie per domostrarvi che non racconto storie…

Il piatto più accattivante è stato per me l’uovo vegetale, conoscendo la mia passione per le pietanze vegane riscoprire un tuorlo di carota e l’albume con crema di finocchio mi ha letteralmente estasiato.foto 3

Spaghetti con finferli, schiuma di levistico o “sedano di monte” e fonduta di trentingrana.     Tagliolini di pasta fresca allo zafferano con salsa al trentingrana schiuma di levistico finferli e pelle di maiale soffiataInfine il dolce con la meringa a forma di fungo e frutti rossi su terreno di pistacchi, biscotti al the verde e crumble salato.

Insomma qui ci ha voluto portare nei boschi di Hansel e Gretel,  chiaramente, dove la natura è fatta di marzapane e va mangiata a piene mani, dove le streghe finiscono nei forni, e la storia a lieto fine di un giovane, lontano da casa, che ritrova la strada e  con la sua prima stella può arrivare dove desidera e noi con lui passando di lì, provateci, a me ha funzionato. sottoboscoMaso Franch, Loc. Maso Franch, 2, 38030 Giovo Trento

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...